Al via il concorso fotografico “Metti a fuoco la tua salute”

I volti dei cittadini per una campagna su cosmetici e salute.

Ritratti fotografici e dettagli del proprio viso, per dare voce, o meglio “metterci la faccia”, alla nuova campagna di comunicazione dell’Azienda USL di Bologna sul tema della sicurezza dei cosmetici.

Il concorso, aperto a tutti, ha l’obiettivo di raccogliere fotografie, scattate con qualunque tipo di apparecchio, tablet e smartphone inclusi, che ritraggano i volti dei partecipanti. Le immagini saranno utilizzate per la realizzazione della campagna finalizzata a sensibilizzare l’intera cittadinanza e gli operatori sanitari (medici di base e specialisti) sull’importanza e la necessità di segnalare eventi avversi connessi all’utilizzo di cosmetici.

Le reazioni avverse a prodotti cosmetici o per l’igiene personale sono state riferite dal 23% delle donne e dal 13,8% degli uomini in un anno. I dati della Società Italiana di Dermatologia Allergologica Professionale Ambientale indicano poi, che oltre il 90% delle reazioni è causato dalla capacità irritante di alcune sostanze (dermatiti irritative), alla quale si aggiungono l’orticaria da contatto, le fotodermatiti tossiche e allergiche, le dermatiti pigmentarie e, non ultima, la dermatite allergica da contatto, della quale i cosmetici rappresentano la prima causa scatenante in Italia.

L’attuale normativa stabilisce che eventuali eventi avversi gravi connessi all’utilizzo di prodotti cosmetici devono essere segnalati al Ministero della Salute, sia dagli operatori sanitari sia dagli stessi cittadini, alimentando una banca dati nazionale con funzione di monitoraggio. La segnalazione consente agli Enti competenti in materia, nazionali e sopranazionali, di individuare le cause delle patologie più diffuse e di identificare a livello legislativo le soluzioni più adeguate per prevenirle.

Al fine di diffondere tale informazione, l’Azienda USL di Bologna, nell’ambito della campagna di comunicazione COSMESICURA, selezionata e finanziata dal Ministero della Salute, ha attivato una serie di iniziative tra cui il concorso fotografico “Metti a fuoco la tua salute!”: la campagna sarà realizzata nei prossimi mesi grazie al coinvolgimento dei cittadini che parteciperanno al concorso, dando un volto alla necessità di porre maggiore attenzione all’uso consapevole dei cosmetici.

COSMESICURA

La campagna di comunicazione COSMESICURA, realizzata dal Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna, è una delle tre selezionate dal Ministero della Salute per la promozione di un uso più sicuro dei cosmetici.

Dal 2011, la campagna è attiva, anche attraverso un sito web, per aumentare la consapevolezza dei consumatori nella scelta dei cosmetici, oltre che la diffusione di conoscenze tecniche tra i professionisti che a diverso titolo si occupano di cosmetica.

Link
www.cosmesicura.org

Il sito della campagna

Fonte: AUSL Bologna, www.ausl.bologna.it

Questa voce è stata pubblicata in Notizie. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.